Blog

Andare all’Opera a Roma: cose da sapere se sei un turista

La “Città Eterna” ti aspetta: andare all’Opera a Roma

Come turista a Roma, sei davvero fortunato. Questa magnifica città, fondata 3000 anni fa il 21 aprile dell’anno 753 a.C., ha la storia concentrata in un unico luogo. Ogni strada ha una storia da raccontare sulla grandezza dell’Impero Romano, sulla magnificenza della città dei papi. E nel XVI e XVII secolo Roma era anche un punto di riferimento per la musica, basti pensare alla scuola romana ed a compositori quali Pierluigi da Palestrina. Andare all’opera a Roma è un’esperienza che rievoca una parte importante della storia della città. Ogni concerto di I Virtuosi dell’opera di Roma è un vero e proprio evento!

 

Andare all’opera a Roma: il belcanto e l’opera

 

Prima di andare all’opera a Roma, dovresti sapere qualcosa sulla musica classica italiana. Prima di tutto, cos’è il bel canto. Il termine si riferisce a un tipo di virtuosismo lirico basato sull’uso di incredibili vocalizzazioni: questo tipo di canto è tradizionalmente lirico sin dal XVII secolo. In realtà, lo stile del bel canto è una tecnica di canto estranea alla drammaticità. Ma, per un’opera non è così, la regia è parte integrante della performance tanto quanto il libretto stesso. Il contenuto letterario e la musica vanno di pari passo.

 

 

opera a rome

Andare all’opera a Roma: luoghi magici

Una volta che sei a Roma e hai deciso che non puoi perderti un concerto di musica classica, la domanda diventa: dove vedere i concerti d’opera a Roma?

 

Perché non in una chiesa? Hai letto bene: una chiesa è il luogo perfetto per la musica e per eseguire musica, per riempire le orecchie degli ascoltatori con i suoni e le note delle arie d’opera. La chiesa di San Paolo entro le mura si trova nel cuore della città, nel rione Castro Pretorio, dal latino “regio”, che significa regione. Questa chiesa anglicana episcopale americana si trova in Via Nazionale, ed è particolarmente affascinante per i suoi interni, che mescolano antico e moderno.

 

Un altro luogo è il Teatro Salone Margherita, fondato nel 1898 dal re Umberto I come omaggio alla regina Margherita di Savoia. Forniremo presto informazioni più dettagliate sul teatro, quindi continuate a seguirci per saperne di più.

Andare all’opera a Roma: davvero un’esperienza da non perdere!